News

Le ultimi novità sugli immobili proposti da LV Consulenze Immobiliari

I DUBBI PIÙ FREQUENTI – IMPOSTE SULL’ACQUISTO

Fonte ILSOLE24ORE

Quali imposte sull’acquisto?

Sulla compravendita gravano le normali imposte relative alle compravendite immobiliari (registro, ipotecaria e catastale) e, anche nel caso della nuda proprietà, è possibile godere delle agevolazioni prima casa, ossia imposta di registro al 2% invece del 9%), e 50 euro per le altre due voci.

Come si dividono imposte e spese?

Sul fronte della gestione, di regola le spese di manutenzione ordinaria e le imposte che gravano sull’immobile (Imu, tassa rifiuti) spettano a chi ne ha l’usufrutto, secondo l’art. 1008 c.c.. Ma può esserci un diverso accordo tra le parti.

Si può pagare con il mutuo?

Benchè non esistano divieti specifici a ricorrere a un mutuo, gli istituti di credito non finanziano queste operazioni perchè pongono le ipoteche solo su immobili su cui esista la piena proprietà. Una potenziale alternativa per il compratore, però, potrebbe essere quello di richiedere un mutuo di liquidità, con l’ipoteca che grava sulla propria abitazione o comunque sia su di un altro immobile in suo possesso.

 

 

 

* I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
Ulteriori informazioni