News

Le ultimi novità sugli immobili proposti da LV Consulenze Immobiliari

Vuoi vendere Casa Facilmente?

Ci sono alcuni immobili che faticano ad essere venduti per il modo in cui vengono presentati. Una casa presentata male può far scappare tutti quei compratori che già preoccupati di dover cambiar casa non vogliono anche la preoccupazione di cercare operai o artigiani per riparare la casa. E comunque anche quei clienti che si dimostreranno disponibili a fare loro questi lavori, tenderanno a  ridurre il prezzo d’acquisto della casa.

Coloro che vengono a visitare la tua casa non la vedono con i tuoi, ma con i loro occhi, quando la visitano immaginano già come potrebbero utilizzare quegli spazi in base ai loro bisogni, quindi il tuo compito oltre a pulire e sistemare è quello di mettere ordine per far apparire la tua casa più spaziosa.

Con un cifra modesta, puoi ottenere un grande effetto, incrementandone il valore e rendendola più desiderabile.

1° Manutenzione

I particolari contano! Specialmente la prima volta che si visita una casa.

Anche se ci sono lavori più grossi da fare e quindi anche molto costosi, bisogna concentrasi sulle cose minori che non richiedono molte spese. Focalizzando la nostra attenzione su questo aspetto, renderemo la nostra casa più accogliente con poche spese.

– Pareti e soffitti: Tingere le pareti e il soffitto è uno dei primi consigli che gli operatori immobiliari danno a chi deve vendere il proprio immobile. Pareti pulite e pitturate sono uno dei miglior modi per valorizzare il proprio immobile, con poca spesa.

– Porte e finestre:  provale, assicurati che aprano e chiudano bene, e che non cigolino. Se c’è qualche rottura o incrinatura dei vetri o delle finestre riparale prima di mostrare la casa.

– Balconi, Ringhiere e Persiane, ritingerli e se necessario ripararli.

 

2° Pulizia

La pulizia della casa influenza il compratore dandogli una buona impressione della sua manutenzione generale. L’aspetto della cucina e del bagno, giocano un ruolo importante nell’apprezzamento del cliente che presta particolare attenzione a questi specifici spazi.

– Pavimenti: Lucida i pavimenti! Non sottovalutare il valore che possono avere dei pavimenti molto curati, oltre a dare luminosità alla casa la fanno sembrare molto ordinata ed igienica.

– Se hai un parquet lamalo, anche se ti costerà qualche centinaio di euro, si rivelerà sicuramente un buon investimento, valorizzerà di molto la casa.

– Rivestimenti: tirare via lo sporco nascosto, le piastrelle dovranno splendere!

– Bagno: sostituisci la tenda della doccia e metti gli asciugamani più belli.

– Rubinetterie e lavelli: dovranno essere splendenti come nuovi.

– Pulisci le finestre, le maniglie, i davanzali.

– Elimina dalla casa qualunque cattivo odore, specialmente quello di animali.

 

3° Arredamento

Un acquirente non può immaginare come sarebbe la “sua casa” se non gli diamo la possibilità di vederla bene!

Una casa piena con troppa mobilia, distrae l’acquirente e non gli dà la possibilità di vedere gli spazi che realmente ci sono e come lui potrebbe utilizzarli, inoltre troppi mobili fanno sembrare le stanze più piccole e strette.

– Riordina tutto togli libri, riviste, giochi, attrezzi, oggetti che non si usano più ecc…

 

La disposizione della mobilia più riservare grosse sorprese, si  possono recuperare spazi inimmaginabili, dando l’impressione all’acquirente di avere molto più spazio di quello che avremmo potuto mostrargli in precedenza.

 

4°  Dai luce alla tua casa

Crea un senso di grandezza e calore nella tua casa con luci appropriate, esempio:

– Metti  lampadine più luminose in stanze che sono un pò buie

– Aggiungi luci all’esterno per dare una bella illuminazione.

 

5° Dare un tocco naturale

Con un pò di fantasia puoi abbellire la tua casa dandogli un tocco naturale e di stile. Puoi ad esempio:

– Mettere dei fiori ai balconi

– Disporre recipienti con frutta brillante e colorata in soggiorno e cucina

– Riempire eventuali angoli vuoti con delle belle piante.

6° L’esterno

 

 

Spesso gli acquirenti associano le condizioni dell’esterno con l’aspetto e la cura dell’interno. La maggior parte degli acquirenti non scenderanno nemmeno di macchina per venire a vedere una casa che già dall’esterno gli fa una brutta impressione (specialmente per le ville e villini).

 

– Sistema o sostituisci la luce d’ingresso, il  numero civico e il campanello.

– Pulisci bene la porta, lucidala e se c’è bisogno riparala.

– Metti un nuovo zerbino all’ingresso, con intorno piante fiorite di stagione

– Dipingere le parti che hanno perso colore, come persiane,  cancelli, balconi,  finestre ecc…

– Lavare bene le parti lavabili: vialetti, rivestimenti esterni ecc…

– Lavare bene le finestre

– Tagliare il prato

– Potare e ordinare le siepi

– Togliere tutto lo sporco e le erbacce sotto le siepi

– Decorare il giardino con fiori e piante colorate, ecc…

 

Per qualsiasi dubbio o vorresti un consiglio per vendere la tua casa, contattaci. Siamo a tua disposizione per una Valutazione seria e senza impegno del tuo immobile!

 

 

* I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
Ulteriori informazioni